Nice APP

Come è formulato un preventivo per un’applicazione iOS e Android?

Come è formulato un preventivo per un’applicazione iOS e Android?

Ultimo aggiornamento:

Come agenzia di sviluppo applicazioni Mobile riceviamo molte richieste di preventivo e con il tempo abbiamo raffinato la nostra tecnica di valutazione del prodotto e di presentazione dell’offerta per aiutare a far comprendere ai nostri clienti, e potenziali tali, il valore del servizio che offriamo, nonché la nostra metodologia di lavoro, che abbiamo chiamato A.P.P..

A.P.P. sta per Analisi, Produzione e Post-Produzione ed attraverso questo metodo di lavoro siamo in grado di valutare preventivamente il tipo di lavoro da eseguire e di ipotizzare l’impatto che il progetto avrà sul mercato.

Approfondendo il progetto ed entrando quindi nel tecnicismo possiamo anche definire in anticipo il comportamento che il prodotto dovrebbe avere, cosa che ci permette di comprendere fin da subito le problematiche in cui potremo incorrere durante lo sviluppo e di consigliare, al nostro cliente le soluzioni per le difficoltà che verranno fuori, appunto, al momento dell’ideazione e pubblicazione dell’applicazione.

Già durante la fase della creazione dell’offerta eseguiamo questo processo in quanto desideriamo dare ai nostri clienti tutto il supporto possibile, basandoci sulla nostra comprovata esperienza.

Come valutiamo il prodotto

Quando ci viene richiesto un preventivo per un’applicazione mobile non tiriamo ad indovinare quanto tempo ci serve per svilupparla né spariamo di conseguenza un prezzo.

Piuttosto, ci mettiamo a studiare il progetto per comprenderne i punti deboli e le potenzialità, creiamo uno schema di funzionalità e tecnologie da impiegare ed ipotizziamo un prodotto di alta qualità.

Questi dati ci conferiscono l’ordine di grandezza dell’applicazione da realizzare, i tempi di analisi, studio e sviluppo che poi definiscono la parte più “romantica” dell’offerta, i tempi di sviluppo ed il costo totale.

Per poter fare tutto questo chiediamo sempre ai nostri clienti di fornirci più informazioni possibili sull’idea e sul progetto che vorrebbero sviluppare. Ecco che dopo il primo contatto invitiamo sempre ad avviare una conversazione telefonica o tramite Skype per avere tutti i dettagli utili per comprendere il lavoro e procedere con la nostra metodologia.

Come compiliamo il preventivo

I punti importanti che compongono sempre la nostra offerta o preventivo sono i seguenti:

  1. La descrizione sommaria dell’applicazione da realizzare: è un riepilogo testuale circa lo scopo generico dell’app e del suo funzionamento.
  2. La descrizione delle funzionalità: si tratta di una descrizione circa le funzionalità che potrà essere corredata da screenshot esemplificativi di applicazioni fake.
  3. L’elenco del materiale occorrente: si stila una lista sia del materiale che il cliente dovrà fornici per poter lavorare e sviluppare l’app, sia degli account (iTunes Connect, Google Play, etc) dei servizi necessari.
  4. La descrizione delle eventuali specifiche tecniche necessarie: per esempio se il cliente richiede un’applicazione che deve integrarsi al proprio server elenchiamo le specifiche delle API e del tipo di comunicazione.
  5. La descrizione del nostro servizio di distribuzione dell’applicazione sugli Store: cosa facciamo e come lo facciamo.
  6. La descrizione del nostro metodo di lavoro A.P.P.
  7. I tempi di consegna con la descrizione dei passaggi che seguiremo nell’arco di tempo indicato per la consegna finale dell’app.
  8. La descrizione del processo di vendita dei codici sorgenti in caso il cliente li richieda.
  9. La descrizione della garanzia che diamo al prodotto e come affrontiamo la risoluzione dei problemi e dei bug.
  10. La descrizione del servizio di manutenzione annuale nel caso in cui il cliente lo richieda.
  11. L’elenco di tutte le attività che saranno eseguite, suddivise per moduli quando necessario, con i relativi costi.
  12. La modalità di pagamento.
  13. I nostri contatti.

Il documento così articolato che il nostro cliente riceve sarà un file PDF con impaginazione in forma di presentazione (in formato 16:9).

In Nice APP cerchiamo sempre di essere molto analitici e trasparenti, per questo abbiamo deciso di comunicarlo con questo articolo dettagliato e cerchiamo di trasmetterlo sempre dal primo contatto e dall’offerta che proponiamo ai clienti.

Hai bisogno di altre informazioni?

Contattaci senza impegno